News ed eventi

I consigli e le notizie ufficiali dal mondo CABERG

Racing

Grandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al Mugello

Grandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al Mugello
Si sono disputati lo scorso weekend all’autodromo del Mugello il nono e decimo round del Campionato Italiano Velocità. Nei due giorni di gare i piloti Caberg, che indossano il casco integrale supersportivo Drift Evo, sono stati grandi protagonisti ed hanno collezionato un totale di sei podi, con tre vittorie. Quando mancano due sole gare alla conclusione del campionato, Matteo Ferrari, Massimo Roccoli e Luca Bernardi sono in piena lotta per il titolo di campione italiano.

Un primo ed un secondo posto sono i due fantastici risultati che Matteo Ferrari ha conseguito nelle due gare al Mugello. Partito dalla prima fila in gara1 Matteo è stato superato solo da Michele Pirro, salendo sul secondo gradino del podio. Il giorno successivo Ferrari ha staccato tutti i suoi avversari andando a vincere per distacco. Nella classifica del campionato il pilota Caberg è al primo posto con 187 punti.

Nonostante un problema ad un occhio che gli ha causato molti problemi sia in prova che in gara, Massimo Roccoli è riuscito a concludere la gara di sabato al settimo posto, a pochi secondi dal vincitore. Domenica ha lottato a lungo nel gruppo di testa ed ha tagliato il traguardo al terzo posto. Nella classifica piloti Roccoli occupa il terzo posto con 148 punti, a soli 4 punti dal primo.

Il giovanissimo Raffaele Fusco (16 anni) è stato uno dei protagonisti delle gare della Moto3 al Mugello. Partito dalla terza fila, il pilota Caberg ha chiuso la prima gara al quinto posto e la seconda al sesto, non lontano dai primi. Raffaele occupa il quarto posto nella classifica del campionato, con 124 punti.

Luca Bernardi è intenzionato a confermarsi campione italiano della Supersport 300 e lo ha dimostrato anche al Mugello. Alla guida della sua Yamaha R3 Luca ha condotto entrambe le gare nel gruppo di testa, sempre in lotta per la vittoria. Sabato è stato sfortunato e nella volata finale ha concluso al terzo posto. Domenica è invece riuscito a staccare i suoi avversari nel giro finale ed ha vinto la sua terza gara stagionale. In classifica Bernardi occupa il secondo posto con 150 punti, a 24 punti dal primo posto.

Dopo un inizio di stagione difficile Simone Saltarelli ha finalmente trovato un buon stato di forma ed una moto competitiva che gli ha permesso di vincere la gara del National Trophy 1000 disputatasi al Mugello. Dopo un’eccezionale rimonta, Simone ha raggiunto il gruppo di testa ed in pochi giri si è portato al comando andando a vincere la sua prima gara della stagione. Nella classifica del National Trophy il pilota Caberg è settimo con 34 punti.

Il prossimo appuntamento con il CIV Campionato Italiano Velocità è previsto per il 6 e 7 ottobre all’autodromo di Vallelunga.
  • Grandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al Mugello
  • Grandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al Mugello
Grandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al MugelloGrandi prestazioni dei piloti Caberg nelle gare del CIV al Mugello
Scroll to Top
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza di navigazione e inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Per approfondire o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando con la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.
Ok, ho compreso